vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Le Biblioteche dei Filosofi

Le biblioteche dei filosofi, un archivio digitale di inventari e cataloghi di biblioteche private di filosofi illustri, liberamente consultabile via web, a cui partecipa il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione.

"Le biblioteche dei filosofi - Biblioteche Filosofiche Private in Età Moderna e Contemporanea" è un archivio digitale "aperto", cioè consultabile direttamente via web, di inventari e cataloghi di biblioteche private di filosofi illustri:

Un’indagine intorno alla letteratura filosofica presente nelle biblioteche private di filosofi, scienziati ed eruditi in età moderna permette di inserirsi in un campo di ricerche a lungo trascurato, oggi tuttavia oggetto di sempre maggiore interesse, come mostrano tra l’altro le recenti pubblicazioni di importanti biblioteche, come, a titolo di esempio, quelle di Schelling e di Nietzsche. Cataloghi ed inventari di biblioteche, una volta selezionati e resi disponibili alla comunità scientifica, potranno essere proficuamente utilizzati non solo ai fini della ricostruzione di una storia ‘materiale’ delle istituzioni, ma anche sotto un’angolatura più ampia, concernente il profilo culturale di singoli autori o di interi periodi di storia intellettuale.

Promosso e realizzato dal "Gruppo di ricerca sulle Biblioteche filosofiche private" attivo presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e l'Università di Cagliari (coordinato da Eva Del Soldato, Renzo Ragghianti, Alessandro Savorelli), si è avvalso della collaborazione di numerosi Enti e Università italiane tra cui:

Biblioteca di Filosofia, Università di Roma “La Sapienza”
Biblioteca Universitaria di Napoli
Biblioteca Universitaria di Padova
Fondazione Biblioteca Benedetto Croce, Napoli
Istituto italiano per gli studi storici, Napoli
Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo e Storia delle idee (ILIESI), Roma


Il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell'Università di Bologna partecipa al progetto con il catalogo della biblioteca privata del Prof. Felice Battaglia.
Donato alla Biblioteca del Dipartimento e completamente catalogato, il catalogo del "Fondo Battaglia" è reso disponibile alla consultazione nell'Opac del Sistema Bibliotecario d'Ateneo, oltre che, in Pdf, all'indirizzo del progetto, alla scheda Felice Battaglia